lunedì, aprile 28, 2008

laici alziamo la testa contro i cattotalebani!


I cattotalebani sono intorno a noi e stanno diffondendo insostenibile intolleranza. Ci soffiano sul collo e vorrebbero tutti uguali a loro, ma come c'è scritto al bar Il gallo della Checca "si fussimo tutti uguali sarebbimo anco toghi". Frase stupenda che riassume la loro voglia di declassare emarginare inquadrare il diverso, riportandolo sotto le bandiere di Santaromanachiesa.

Perchè sanno che questo sistema si è mangiato anche la religione, si è mangiato la fede in qualcosa di bellobuonodivino e allora giù ad imporre una cosa non imponibile come l'aspirazione all'altrove che amo e amerò sempre.

T'inquadrano se sei biocomunistaecologistafemminista, se mangi diverso, se allatti tuo figlio in modo naturale, se convivi e magari hai figli e non li battezzi e non li vaccini come vogliono le multinazionali del farmaco. T'inquadrano se togli loro l'alibi evangelico "ama il prossimo tuo..." e sveli quanto materialismo sta nelle loro tasche e nei loro cuori. Parlano di famiglia in un paese di vecchi che odia i bambini perché sporcano e fanno chiasso. Ah, dimenticavo: se vuoi fare la mamma a tempo pieno sei una diversa.

Mi son rotto e chiamo a raccolta tutta la laicità ancora esistente in questo schifo di paese.

1 commento:

常州升级棋牌游戏中心 ha detto...

I think if I read this BLOG after only say: very good, so you are not serious, but really very good!